CESANESE

Cesanese vitigno autoctono del Lazio, coltivato da tempo immemorabile nei dintorni di Roma. Le origini sono ancora avvolte nel mistero, con profumi che richiamano il territorio, tendenti a delicati aromi di bosco  come i classici mirtilli o le more che spesso si evolvono in complessi aromi quasi terziari. Al palato i vini risultano morbidi, dotati di buona struttura e di corpo pieno che offre sensazioni vellutate.

CESANESE

Filtri attivi